Home ::  corsi gratuiti ::  formazione :: 


Formazione sicurezza lavoro

La formazione sicurezza sul lavoro è obbligatorio per garantire la necessaria prevenzione contro il rischio durante le ore lavorative. Il testo unico d. lgs. 81/08 prevede, infatti, che tutti i rappresentanti dei lavoratori, i datori di lavoro, i dirigenti e i lavoratori devono ricevere una formazione in materia, così che possano apprendere tutte le nozioni basilari sulla sicurezza sul lavoro, oltre ai divieti e ai doveri per non correre rischi in azienda.

L’Accordo Stato-Regioni (G.U n. 8 del 11/01/2012) disciplina le procedure per la formazione sulla sicurezza sul lavoro, introducendo la possibilità, in alcuni casi, dell’erogazione in modalità e-learning.

La formazione dei datori di lavori (con compiti di RSPP – Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione) ha l’obbligo di aggiornamento quinquennale, le ore di durate del corso variano, invece, in base al livello di rischio:

  • basso (minimo 16 ore);
  • medio (32 ore);
  • alto (48 ore).

Per quanto riguarda, invece, la formazione dei lavoratori preposti, questa si articola in due parti: formazione base generale con argomenti e durate uguale per tutti i settori di attività (4 ore) e formazione specifica, da svolgere in base al rischio valutato in azienda (4 – 8 o 12 ore). Anche per i lavoratori è previsto un aggiornamento quinquennale, con durata minima di 6 ore.

©2004 Communication